Programma Festival Adelio Ferrero 2018

Dall’11 al 14 ottobre, i cineasti come Marco Bechis, Roberta Torre e Lamberto Bava si confronteranno sulla resistenza del fare cinema, e con loro critici come Gianni Canova, Emanuela Martini, Roy Menarini, Giulio Sangiorgio, a percorrere l’attualità e l’evoluzione dello scrivere di cinema e del “fare critica” nei tanti possibili modi auspicabili oggi come un’urgenza del vivere e del sentire. Televisione, serialità, libri, proiezioni, aperitivi con la critica e con la cultura, con un’attenzione per i giovani, per le visioni fuori dal coro, senza dimenticare gli anniversari importanti (il ’68, naturalmente) ma anche le rivelazioni, i percorsi che hanno lasciato tracce importanti nella nostra cultura (da Kubrick a Luchino Visconti, indimenticati maestri). Interpreti eccellenti di un cinema originale, omaggi a Mario Bava e al suo particolare film del ’68 (Diabolik). La critica sul web e la sopravvivenza sulle pagine di carta. La dimensione sperimentale e il fare cinema dal vivo, attraverso il contest “filming Alessandria” in collaborazione con l’Alessandria Film Festival. Critici affermati e giovani voci si alterneranno sul palco, per affiancare gli ospiti e porgere domande.

La manifestazione avrà avvio la sera di giovedì 11 ottobre alle 19 nei locali di piazza De André (Associazione Cultura e sviluppo) con un incontro dal titolo “Il futuro della memoria”.

Durante i tre giorni successivi, dal 12 al 14 ottobre, il set del festival sarà la sala Ferrero del Teatro Comunale, un luogo simbolo della nostra città che si popolerà di cinefili e appassionati, di amanti della cultura e della (ri)scoperta.

Fino al 15 settembre, la giuria del Premio Adelio Ferrero (tre le sezioni: recensioni, saggi e videosaggi) accoglierà gli elaborati, i migliori dei quali saranno premiati la sera del 14 ottobre. Durante il Festival saranno consegnati anche premi speciali ai protagonisti del cinema e della cultura. Tra i premiati gli scorsi anni, Mimmo Calopresti, Liliana Cavani, Oreste De Fornari, Roberto Faenza, Mirko Locatelli e Roberto Perpignani. Tra le collaborazioni importanti del Festival 2018, anche quella con AleComics.

Programma Festival Adelio Ferrero 2019

Giuliana De Sio, Marco Giusti, Victor Rambaldi, Shel Shapiro e Adalberto Maria Merli sono tra i
protagonisti della 36° edizione del Festival Adelio Ferrero/Cinema e Critica in programma ad Alessandria dal
10 al 13 ottobre 2019 con un programma ricco proiezioni ed incontri

Giovedì 10 Ottobre, ore 19.00 – Associazione Cultura e Sviluppo, Piazza De André 76 – Alessandria
Mirella D’Angelo interprete per Federico Fellini, Dario Argento, Tinto Brass e Sergio Sollima con Adalberto
Maria Merli attore e doppiatore, interprete de “L’ultima notte di quiete” e di sceneggiati “cult” come “La
Freccia Nera”, “E le stelle stanno guardare”, voce di Clint Eastwood, Jack Nicholson e Robert Redford
saranno protagonisti di una serata dedicata all’avventurosa storia dell’attore cinematografico, che
vede i due interpreti raccontarsi insieme per la prima volta

Venerdì 11 Ottobre – Cinema Teatro Alessandrino, Via Verdi 12 – Alessandria
Omaggio a Carlo Rambaldi con i critici Danilo Arona, Roberto Lasagna, Anton Giulio Mancino, Paolo
Micalizzi e Fabio Zanello. Ore 18.00 incontro con Victor Rambaldi e proiezione del cortometraggio
“Trespass”, ore 21.00 proiezione del documentario “L’occhio, la mano, il viaggio” dedicato al padre Carlo a
seguire la proiezione di “Alien” con la regia di Ridley Scott a quarant’anni dall’uscita nelle sale, vincitore di
tre Oscar uno ricevuto da Carlo Rambaldi.

Sabato 12 Ottobre – Cinema Teatro Alessandrino, Via Verdi 12 – Alessandria
Ore 10.00 laboratorio per giovani sceneggiatori a cura di Giancarlo Dallosta con l’organizzazione di Daniela
Sguaizer, ore 17.00 confessioni pericolose del critico Massimo Benvegnùore 18.00 incontro STRACULT
con Marco Giusti e la partecipazione di Steve Della Casa e Mario Gerosa, ore 19.00 appuntamento con
l’arte di Davide Favargiotti (David di Donatello 2019 per Dogman) a cura di Benedetta Pallavidino in
collaborazione con l’Alessandria Film Festival, ore 21.00 Omaggio a Massimo Troisi con Anna Pavignano e
Renato Scarpaore 22,30 sequenze del cinema thriller commentate dal compositore di colonne sonore
Marco Werba con la partecipazione di Giorgio Simonelli, Mezzanotte telefilm del
brivido di Alfred Hitchcock.

Domenica 13 Ottobre – Cinema Teatro Alessandrino, Via Verdi 12 – Alessandria
Ore 10.00 visione dei video-saggi dedicati ai concorrenti del Premio Adelio Ferrero, ore 16.00 proiezione del
film “Tra il cane e il lupo” di Giulia Cecilia Sodi, ore 18.00 incontro con il regista Maurizio Ponzi e con i
direttori delle riviste Cineforum Adriano Piccardi e Cinecritica Piero Spila con il coordinamento di Mathias
Balbi e Fabio Francione, ore 19.00 omaggio a Claudio G. Fava con la partecipazione di Oreste De Fornari,
Ilaria Feole, Rocco Moccagatta, Elena Pongiglione, Giorgio Simonelli e l’intervento di Tiziana Vaorino del Festival Internazionale
del doppiaggio Voci nell’ombra, ore 21.00 incontro con Shel Shapiro e premiazione del trentaseiesimo
Premio Adelio Ferrero insieme allo staff e agli organizzatori del Festival, ore 22.00 incontro con Giuliana De Sio con Ignazio Senatore e Roberto Pugliese.

Anteprime
Domenica 29 Settembre incontro con Enrico Vanzina e presentazione del Festival Adelio Ferrero/Cinema e
Critica 2019 alla convention Cinemacord dedicata all’editoria e al collezionismo cinematografici presso
Frigoriferi di Milano

Giovedì 3 Ottobre ore 21.15 proiezione del lungometraggio “Scuola in mezzo al mare” con la presenza
della regista Gaia Russo Frattasi presso la Multisala Kristalli di Alessandria (piazza Ceriana)

Il Festival Adelio Ferrero 2019 è promosso dal Comune di Alessandria con l’ASM Costruire Insieme, Il
Circolo del cinema Adelio Ferrero, le Edizioni Falsopiano, l’Associazione Cultura e Sviluppo.

La direzione artistica è di Roberto Lasagna e Giorgio Simonelli.